Translate

sabato, ottobre 29, 2016

Buongiorno mondo... lo sai che ci sono anch'io ?

" ...Dicono che c'è un tempo per seminare e uno più lungo per aspettare... 
io dico che c'era un tempo sognato che bisognava sognare. " 

giovedì, ottobre 27, 2016

La verità su di me non sarà mai scritta...



"  La verità su di me non sarà mai scritta, perché nessuno la conosce.
Io non sono di nessuna epoca e di nessun luogo; al di fuori del tempo e dello spazio, il mio essere spirituale vive la sua eterna esistenza e se mi immergo nel mio pensiero rifacendo il corso degli anni, se proietto il mio spirito verso un modo di vivere lontano da colui che voi percepite, io divento colui che desidero.
Partecipando coscientemente all'essere assoluto, regolo la mia azione secondo il meglio che mi circonda. 
Io sono colui che è.
Non ho che un padre; diverse circostanze della mia vita mi hanno fatto giungere a questa grande e commovente verità; ma i misteri di questa origine e i rapporti che mi uniscono a questo padre sconosciuto, sono e restano i miei segreti.
Ma ecco: sono nobile e viandante, io parlo e le vostre anime attente ne riconosceranno le antiche parole, una voce che è in voi e che taceva da molto tempo risponde alla chiamata della mia; io agisco e la pace rinviene nei vostri cuori, la salute nei vostri cuori, la speranza e il coraggio nelle vostre anime.
Tutti gli uomini sono miei fratelli, tutti i paesi mi sono cari, io li percorro ovunque, affinché lo Spirito possa discendere da una strada e venire verso di noi.
Io non domando ai Re, di cui rispetto la potenza, che l'ospitalità sulle loro terre e, quando questa mi è accordata, passo, facendo attorno a me il più bene possibile: ma non faccio che passare. Sono un nobile viandante ?
Io sono Cagliostro. "

Parigi, 1786

lunedì, ottobre 24, 2016

venerdì, ottobre 21, 2016

Sky watch...

" Se qualcuno ti invita nel suo pezzo di cielo, tu ricordati di portare l'arcobaleno. "


Click HERE to visit other Sky watch from around the world

sabato, ottobre 15, 2016

Choices...

" Trilly c'è sempre stata per Peter... "
" ... e Peter ? "
" Peter ha scelto Wendy. "

venerdì, ottobre 14, 2016

My Sky...


Click HERE to visit other Sky watch from around the world

giovedì, ottobre 13, 2016

The wait...

Se al principio non mi trovi, 
insiti.
Se non sono in un posto,
cerca in un'altro.
Io mi fermo da qualche parte ad aspettarti...


domenica, ottobre 09, 2016

My sky...


Click HERE to visit other Sky watch from around the world

Why ?


" Perchè le persone più sono sole, 
meno qualcuno le vuole ? "

sabato, ottobre 08, 2016

...


Dottore, che sintomi ha la felicità ?

domenica, ottobre 02, 2016

La Bangkok della Thailandia...

Ecco la classifica delle 10 città più visitate del 2016:

1 - Bangkok * 21,47 milioni di visitatori
2 - Londra * 19,88 milioni di visitatori
3 - Parigi * 18,03 milioni di visitatori
4 - Dubai 15,27 milioni di visitatori
5 - New York 12,75 milioni di visitatori
6 - Singapore * 12,11 milioni di visitatori
7 - Kuala Lumpur * 12,02 milioni di visitatori
8 - Istanbul * 11,95 milioni di visitatori
9 - Tokyo 11,70 milioni di visitatori
10 - Seoul * 10,20 milioni di visitatori

Bangkok
Bangkok, secondo il Mastercard Global Destinations Cities Index, è la città 1° in classifica tra le destinazioni top tra gli arrivi internazionali dell'anno 2016.
L’indice fornisce una classifica delle 132 città più visitate in tutto il mondo e dà una visione di come le persone viaggiano e si muovono nel mondo. 
Le spese di viaggio all’estero crescono a un ritmo più veloce rispetto al PIL mondiale, confermando il settore del turismo come uno dei motori della crescita economica.

Il mio pensiero: Le città elencante dalla M.G.D.C.I. le amerei visitare tutte, fatta e eccezione forse per Dubai, che pur essendo bellissima e ricchissima se ci andassi non mi sarebbe permesso condurre l'auto essendo io, una donna.

Curiosità:
Una delle attrazioni forse meno note di Bangkok, ma non per questo da trascurare, è la casa dove visse Jim Thompson, un personaggio molto noto nella capitale thailandese. Questo americano nato  nel 1906 a Greenville, una cittadina del Delaware, scoprì Bangkok ed il sudest asiatico come membro del servizio informazioni dell’esercito del suo paese. Una volta terminato il servizio decise di fermarsi in Thailandia, dedicandosi alla scoperta della tessitura della seta a mano, un’arte tradizionale ormai quasi dimenticata che Thompson contribuì a far rivivere, lui stesso dotato colorista e stilista tessile, facendola conoscere a livello internazionale. 
Tuttavia Thompson è più che altro ricordato per la sua casa, oggi trasformata nel museo Jim Thompson House, finita col trovarsi a pochi minuti dal pulsante cuore commerciale di Bangkok. L’edificio è in realtà il risultato dell’accostamento, iniziato nel 1958, di sei diverse costruzioni in legno di tek, che Thompson ha fatto smontare e trasportare da diverse luoghi intorno a Bangkok, alcune anche dall’antica capitale Ayutthaya. Si tratta di alcuni degli esempi più raffinati dell’architettura thailandese, il più recente dei quali ha 2 secoli di vita, che danno al visitatore la sensazione di trovarsi al centro di un raffinato mondo proprio di un’altra epoca.
Intorno alla figura di questo americano innamorato della Thailandia aleggia anche un mistero. Thompson è infatti scomparso nel nulla il 26 marzo 1967 durante una visita in Malesia, a Cameron Highlands. Ancora oggi nessun indizio è stato trovato per poter spiegare cosa sia accaduto e la scomparsa di Thompson resta quindi avvolta nel mistero, per la cui soluzione vennero anche interpellati ben 110 medium ma senza alcun risultato.