martedì, agosto 03, 2010

Flip-Flops....bye bye ?

D'estate la moda le vuole ai piedi di tutte le donne.
Sportive e da mare, o in versione chic e da sera: divertenti, ma insidiose più di un tacco alto.
Possono causare danni non soltanto ai piedi, ma anche ai polpacci, alle gambe, fino alla schiena
Niente tacchi alti, oggi voglio stare comoda, indosso un paio di infradito.
Ma attenzione, le divertenti flip-flops, a dispetto delle convizioni più diffuse, sarebbero pericolose.
Più di una scarpa a stiletto da 10 cm.
In barba alla moda imperante che le vede diffuse a macchia d'olio in tutto il mondo.
L'avvertimento, inaspettato, arriva da un rapporto del servizio sanitario inglese, che ogni anno si vede costretto a sborsare 40milioni di sterline per provvedere alla cura degli oltre 200mila pazienti che accusano dolori legati all'uso delle ciabatte da mare che ormai si indossano anche in città.
Sarebbe proprio il loro modo di essere costruite a modificare la camminata di chi le utilizza, provocando danni non soltanto ai piedi, ma anche ai muscoli della gamba, ai polpacci e fino alla schiena.
All'origine dei mali ci sarebbe la pressione errata della camminata, che andrebbe a insistere non sul tallone ma sulla parte esterna del piede.
Ma anche inciampare è un attimo, quando si portano le infradito: la mancanza di supporto e dunque di stabilità caratteristica delle flip-flop può determinare distorsioni e nei casi peggiori anche fratture.
Per non parlare delle vesciche che, se non si è abituati a portarle, sono piuttosto frequenti.
Per le irriducibili delle infradito, quelle che alle ciabattine proprio non sanno rinunciare, l’Associazione dei Medici Podologi Americani (APMA) ha stilato un decalogo sui comportamenti da tenere e quelli da evitare per scongiurare brutte sorprese:
- prima di tutto occorre scegliere il modello giusto, meglio se in pelle per evitare le vesciche;
- meglio affidarsi a marche note e consolidate;
- opportuno sarebbe cambiarle ogni anno; 
- non sceglierle come scarpe da indossare per svolgere lavori pesanti o per fare lunghe camminate o praticare sport.
L'avvertimento generale arriva dalla dottoressa Kathleen Stone, presidente dell’APMA:
" Solo perché sono delle calzature divertenti , ciò non significa che siano anche salutari e la moderazione è la regola generale che vale sempre e, a maggior ragione, in questo caso, visto che è bene ricordare che la maggior parte delle infradito in commercio non andrebbe indossata a lungo durante il giorno ".

1 commento:

  1. Hi Myriam! I've just come back from my two week holiday in Argentina. Had a wonderful time with all my kids (except one who lives in France). No matter how long your holidays are we always want some more! Ha, I really shouldn't complain!

    I don't usually wear flip flops as I tend to bang into furniture all the time and I would hurt my feet very often. I do use them of course to go to the beach and my husband likes to wear them when he goes for his long walks and fortunately he has never had any trouble with them.

    Hope you, Silvano and Fluffy Igor are all doing fine.

    Ciao!

    RispondiElimina

Thank you so much...I love your comments.
Have a wonderful day.
by giorno26 ღ