mercoledì, giugno 04, 2008

Oceano


Mi sono seduta davanti a te
e ti ho sentito parlare.
In silenzio ho voluto ascoltare
quello che mi volevi comunicare.
Le onde alte, il tuo letto agitato
mi hanno fatto capire quanto eri arrabbiato.
A lungo ti ho ascoltato senza parlare,
il mio animo agitato non ti ha saputo calmare.
Ho lasciato che sfogassi tutta la tua rabbia,
perchè talvolta anche io mi sento in gabbia.
Ho lasciato che ritrovassi la tua pace,
ora ti osservo e tutto intorno tace.
Siamo soli in questo angolo di paradiso,
ed ora di nuovo posso farti un sorriso.
Ho sfogato con te i miei agitati pensieri
ed ora baciata dal sole posso fare sogni sinceri.
Penso a te che mi abbracci e mi lascio cullare,
mi sento appagata in questo tuo dondolare.

Nessun commento:

Posta un commento

Thank you so much...I love your comments.
Have a wonderful day.
by giorno26 ღ