sabato, maggio 26, 2007

...dal blog di PantaRei


Vento
che spingi
la polvere del tempo
alito del mondo
che sulla mia pelle
sfiori la voglia

soffio
che alzi
l’aquilone dei sogni
capriccio del giorno
ritratto nel blu

levati
vaporoso su questa bolla
del desiderio
senza infrangerla
trasportala
su quella nuvola
utopia
del mio mondo

conosco
la tua irruenza
il tuo soffio
tempestoso,
ne ho ricordo

considera dunque…
l’entità a cui affido
questa speranza
come fragile e trasparente
sia la bolla,
se la cancelli
dimmi
a cosa posso
affidare
la mia unica esistenza



Messaggio N°308
14-05-2007 - 15:51

Nessun commento:

Posta un commento

Thank you so much...I love your comments.
Have a wonderful day.
by giorno26 ღ