venerdì, agosto 17, 2007

... da " L'incontinente bianco "



-Mi chiamo Gianfilippo e stò per nascere in Italia
-Mi chiamo Kadua e stò per nascere in Uganda.

-La mia mamma è stata femminista e cantava : l'utero è mio e lo gestisco io.
-La mia mamma non cantava, ma l'utero lo gestiva lo stesso da sola visto che non c'è neanche un ginecologo.

-La mia mamma ha 45 anni ma ne dimostra 20 di meno.
-La mia mamma ha 15 anni ma ne dimostra 40 di più.

-Noi in Italia abbiamo una media di 0,4 fratelli.
-Noi in Africa ne abbiamo 7,3 :
due da 0,7 perchè gli mancano le gambe e le braccia, tre da 0,4 perché sono siero-positivi, uno da 0,8 perché è rachidico e uno è sano e lo chiamano il miracolo della maternità.

-Stò per nascere sono a testa in giù e un medico mi prende.
-Stò per nascere sono a testa in giù, cado con la testa in terra.
C...o cominciamo bene !

-La mia mamma è su un lettino.
-La mia mamma è appesa a un albero.

-Dentro era tutto buio, la sala parto invece è candida : un bel contrasto.
-Dentro era tutto nero, e fuori ? Pure. Vuoi vedere che sono negro ?

-Per prima cosa cerco il seno di mamma, sanno un pò di silicone ma il latte è buono.
-Per prima cosa cerco il seno di mamma. Sono nere pure quelle, ci sarà mica la
coca-cola dentro ?

-Mi mettono in un lettino caldo : stò da Dio.
-Mi mettono in una mangiatoia piena di paglia : dicono come un Dio, mah...

-Mi lavano, mi pesano e mi vestono.
-Mi lavano, mi pesano e mi buttano.

-Mamma ride, sono nato con i capelli lunghi : è raro !
-Mamma ride, sono nato senza l'AIDS : è rarissimo !

-Anch'io rido perché ho una bella mamma.
-Anch'io rido perché ho una mamma e da queste parti è un bel culo.

-Quasi quasi piango così mi danno il ciuccio.
-Quasi quasi piango, non mi caga nessuno... quasi quasi smetto.

-Mi danno un nome: Gianfilippo, ma mi chiameranno Giangi.
-Mi danno un nome provvisorio, ma mi chiameranno raramente.

-Ho una speranza di vita di 79 anni.
-La mia vita è tutta una speranza.

-Papà corre all'anagrafe per registrarmi.
-La metà di noi bimbi non è registrato :
uno perché non abbiamo il papà, due perché non abbiamo l'anagrafe.

-La cicogna mi ha portato in Italia, sono contento.
-Sono nato nel terzo mondo, se acchiappo la cicogna me la inc....o !

Nessun commento:

Posta un commento

Thank you so much...I love your comments.
Have a wonderful day.
by giorno26 ღ