martedì, agosto 07, 2007

Più computer che lavastoviglie.-


Notizia del 7 agosto 2007 - 02:00

Se fino a ieri il massimo della tecnologia era possedere una lavastoviglie, oggi è il computer a fare da protagonista nelle case degli italiani.
Secondo quanto emerge dalla ricerca sulla penetrazione dei beni di consumo durevoli condotta da GfK MS Italia, in collaborazione con GfK Panel Services, preferiamo affrontare una spesa per acquistare un computer che rinunciare a lavare i piatti a mano: una famiglia su due possiede infatti un computer, mentre oltre il 65% non ha la lavastoviglie.
Nel dettaglio, la ricerca effettuata su un campione di 8.000 famiglie italiane evidenzia che oltre il 33% delle famiglie possiede una connessione internet, ma solo il 22,5% utilizza modalità di connessione moderne.
Più in generale, il personal computer è ormai oggetto di uso quotidiano, ed è presente nel 50,4% delle famiglie.
A livello di tipologia di prodotto, i computer più diffusi sono ancora i tradizionali computer desktop che raggiungono una penetrazione del 42,7%, mentre i computer notebook si attestano a quota 11,1%.

Nessun commento:

Posta un commento

Thank you so much...I love your comments.
Have a wonderful day.
by giorno26 ღ