sabato, settembre 15, 2007

...

Percorse lentamente tutto il corridoio
alla ricerca del buco nel pavimento
che l’avrebbe portata dall’altra parte della vita.
E fu lì.
con gli occhi socchiusi a schermare le tenebre accecanti,
raggiunse l’ultima stanza,
poggiò la mano fredda sull’angolo dello specchio
che serbava una crepa e lo attraversò.
Ora non era più nemmeno lì.
Ma altrove.
Oltre lo specchio l’altra parte della storia.

Nessun commento:

Posta un commento

Thank you so much...I love your comments.
Have a wonderful day.
by giorno26 ღ