mercoledì, novembre 26, 2008


......
Bisogna cercare cose oscure in qualche parte della terra,
in riva al silenzio azzurro...
Dove è passato il treno di una furiosa tempesta
restano sogni sottili,

monete di tempo e d’acqua,
detriti,
celeste cenere,
e l’ebbrezza intrasferibile di prender parte
ai travagli della solitudine e della rena.

Nessun commento:

Posta un commento

Thank you so much...I love your comments.
Have a wonderful day.
by giorno26 ღ