venerdì, novembre 28, 2008

...


Sento quella pelle ruvida,
un gran freddo dentro l'anima...
fà fatica anche una lacrima a scendere giù.
Troppe attese dietro l'angolo,
gioie che non mi appartengono.
Questo tempo inconciliabile,
gioca contro me.
Ecco come si finisce poi,
inchiodati a una finestra noi,
spettatori malinconici di felicità impossibili...
Tanti viaggi rimandati e già ,
valigie vuote da un'eternità ...
Quel dolore che non sai cos'è,
solo lui non ti abbandonerà.

Nessun commento:

Posta un commento

Thank you so much...I love your comments.
Have a wonderful day.
by giorno26 ღ