venerdì, aprile 10, 2009

Oggi le esequie all' Aquila...


Mi circondavano flutti di morte,
mi travolgevano torrenti impetuosi;
già mi avvolgevano i lacci degli inferi,
già mi stringevano agguati mortali.


Nell' angoscia gridai al mio Dio:

dal suo tempio ascoltò la mia voce,
al suo orecchio pervenne il mio grido.

Salmo 18

L'Aquila e la sua gente si preparano a vivere il giorno del dolore con l'ultimo tributo alle 289 vittime del terremoto. Oggi le esequie solenni per 150 di loro, sul piazzale della scuola della Guardia di Finanza.

Alle ore 11:00 i funerali con il nostro amato presidente Berlusconi.-

2 commenti:

Thank you so much...I love your comments.
Have a wonderful day.
by giorno26 ღ