sabato, settembre 18, 2010

The Brando

Nel 2012 verrà inaugurato il nuovo eco-resort di lusso " The Brando ", di proprietà del gruppo alberghiero Pacific Beachcomber.
L’impianto sorgerà sull’isola di Tetiaroa, nella Polinesia francese, comprata nel 1965 dall’attore statunitense Marlon Brando.
Marlon Brando *  3 aprile 1924 – 1º luglio 2004
Il lussuoso eco-resort comprenderà, oltre alla struttura alberghiera per la quale sono stati investiti 50 milioni di euro, anche infrastrutture e programmi di ricerca scientifica per la Tetiaroa Society, trasporti aerei e via mare per assicurare il rifornimento dell'isola e un sistema all'avanguardia per la produzione, la conservazione e la distribuzione di energie rinnovabili.
La partere alberghiera del " The Brando " disporrà di 47 bungalow deluxe, di una spa, di un centro fitness, di una piscina e con la possibilità di praticare numerose attività.
Richard Bailey, presidente e managing director del Pacific Beachcomber, ha detto:
" The Brando è stato concepito in totale armonia con il territorio. Più che un hotel, creeremo una comunità su Tetiaroa. Tutto questo rappresenta la concretizzazione dei sogni che ho avuto la fortuna di condividere con Marlon Brando ".

Curiosità:
Tetiaroa, è un'atollo delle Isole della Società, e si trova a 59 km a nord di Papeete, la capitale della Polinesia Francese, sotto l'amministrazione del comune francese di Arue.
Nel 1789, tre disertori dell' H.M.S. Bounty soggiornarono qui per 23 settimane.
Il loro allontanamento dalla nave fu una conseguenza di quello che divenne noto come il famoso " ammutinamento del Bounty ".
Nel 1904, la Famiglia Reale Pomare di Tahiti donò l'isola al dentista Johnston Walter Williams.
In seguito Tetiaroa subì diversi passaggi di proprietà fino al 1965, quando Marlon Brando, dopo le riprese del film " Gli ammutinati del Bounty ", acquistò l'isola per la figlia.
L'attore statunitense visse sull'isola fino al 1990.
Non sono state poche le volte che quest'ultimo ha annunciato di voler costruire un resort sull'isola, ma i prezzi per la costruzione erano troppo alti e ha dovuto abbandonare i suoi progetti.
Marlon Brando concesse l'utilizzo per tutta la vita di 2.000 m2 dell'isoletta di Onetahi, poco più a nord di Tetiaroa, al suo amico Michael Jackson in segno dell'amicizia che li legava.
Nel 2005 l'isola fu venduta a Richard Bailey, un promotore immobiliare con sede a Tahiti.

Nessun commento:

Posta un commento

Thank you so much...I love your comments.
Have a wonderful day.
by giorno26 ღ