domenica, aprile 04, 2010

How clean is your house ?

Siete davvero sicure che casa vostra passerebbe l'ispezione di 2 esperte di pulizia ?

Achtung !
Dopo aver visto questo video, sono sicura, vi verrà un’ irrefrenabile voglia di tornare a casa e metterla a ferro e fuoco: 
togliere la polvere da sopra gli armadi più alti, pulire forsennatamente le fughe delle piastrelle con un vecchio spazzolino, lucidare tutta l’argenteria, spostare forno e lavastoviglie, disinfettare la doccia, lavare le tapparelle.

La trasmissione " How clean is your house ", trasmessa da Channel 4, è un grande successo ed un piccolo caso in Gran Bretagna:
si tratta di una sorta di Sos Tata per sciattoni (e zozzoni), in cui 2 super-esperte di pulizie ed igiene vengono chiamate a giudicare e trovare rimedio al sudiciume delle case altrui .
Guardando i filmati, c’è da augurarsi per i sudditi della Regina, che tutto quell'orrore sia una messa in scena.
Certo, l’usanza di mettere la moquette anche in bagno non depone a favore del popolo britannico.
Le 2 esperte si aggirano in stanze post-cataclisma-nucleare, prelevano campioni da analizzare in bagni che nemmeno alla stazione esistono, in cucina devono farsi strada tra strati geologici di vecchio unto.
Prendendo dei campioni di sporcizia, poi, si scoprono cose davvero inquietanti:
batteri, salmonella ed escherichia-coli, magari in case dove abitano 2 o 3 bambini...
Per non parlare dei proprietari di quelle abitazioni, che magari come lavoro fanno i cuochi.
Insomma, un disastro !!
Come delle novelle Fate-Madrine, le 2 super-Colf riportano magicamente l'ordine nelle case disastrate, dispensando fra l'altro ottimi consigli ecologici e risparmiosi.
La vasca da bagno, anche quelle in metacrilato ?
Per lavarla a fondo sciogliere 4 o 5 pastiglie per la lavastoviglie nell'acqua bollente e poi versare il composto; lasciare agire e poi strofinare con un vecchio spazzolino da denti.
L'argento ?
Viene brillantissimo se passato con della comune pasta dentifricia .
Quanto agli specchi, risultati ottimi si ottengono con un ingrediente assolutamente non inquinante: il thè. Basta lavarli con l'acqua tiepida in cui avrete messo in breve infusione una bustina.
La lavatrice ?
Per lavare anche lei bsta farle fare un lavaggio a vuoto, alla temperatura massima con cristalli di soda o aceto bianco.
Ma il punto è:
senza arrivare agli eccessi portati in trasmissione ( che spesso fanno pensare a un disturbo psichico più che a " semplice sciatteria " ), sareste sicure di passare il test-pulizia a casa vostra ?

Nessun commento:

Posta un commento

Thank you so much...I love your comments.
Have a wonderful day.
by giorno26 ღ